Alla festa di Sala si vince sempre, peccato solo per la pioggia. Nei giorni scorsi si è svolta la festa parrocchiale in onore della Madonna del Rosario di Sala con il sostegno economico dalla Bcc. Si tratta di una festa popolare molto sentita nella popolosa frazione cesenaticense, con vari momenti ricreativi e religiosi che hanno richiamato gente anche dai Comuni vicini nonostante la pioggia. Il parroco si è occupato della parte religiosa e al venerdì sera i 29 ragazzi cresimandi hanno collaborato alla cena comunitaria con 250 presenti sotto al tendone. Il vescovo ha poi presenziato alla loro cresima di sabato. Un folto gruppo di volontari ha pensato invece alla parte ricreativa, con servizio gastronomico, mentre i visitatori hanno trovato anche la musica romagnola, i giochi di una volta e i balli coreografici dell’associazione Cesena Danze. Sempre nell’ambito della festa, si è tenuta anche una sottoscrizione a premi. In particolare il biglietto più ambito (n. 1.343) da diritto a ricevere un buono spesa da euro tremila presso A&O non è ancora stato ritirato. Il secondo premio è un buono spesa da settecento euro (già ritirato). Il terzo tagliando (un tablet Samsung Galaxy) è stato vinto da un 26enne di Cesenatico. Si attendono poi i vincitori del Tv 32 led lcd (n. 2.671), il piumone matrimoniale Zucchi (n. 1.152), il prosciutto (n. 2.450) e la macchina fotografica (n. 1.985).

Pier Stella
Sull'autore

Tutto ciò che dovete sapere su di me, probabilmente, l'ho già scritto. Mi occupo di politica, di cronaca e di eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *