La squadra femminile vuole crescere e conquistare i primi punti stagionali. Oggi (ore 15.30) le biancogialle attendono le UnitedF07, attualmente a punteggio pieno. Le due sconfitte iniziali non hanno scoraggiato l’ambiente e il vice presidente Zeno Lisi. «Il gruppo è molto giovane, alcune ragazze non avevano persino mai giocato su un campo da calcio grande, quindi è normale anche un po’ di emozione, stiamo pagando l’inesperienza ma sapevamo che era uno scotto da mettere in preventivo. Nutro grandi speranze verso questo gruppo, composto da ragazze fantastiche». Oggi la difficile gara interna contro lo United. «Ci attente un avversario tosto, rognoso, formato da giocatrici molto esperte e con grandi ambizioni, noi comunque ce la giocheremo». Intanto attorno al movimento calcistico femminile c’è entusiasmo e la crescita è costante. «Speriamo nell’attenzione comunale e delle istituzioni, la situazione sul blocco dei campi non aiuta ma posso confermare che abbiamo numerose richieste». In settimana è stata tesserata la 25enne Federica Angelini. «Abbiamo deciso di lasciare le porte aperte a tutte le ragazze che volessero giocare, non c’è un termine per la chiusura del mercato. Il prossimo anno cercheremo di costruire anche la Juniores».

Alberto Grossi
Sull'autore

Giornalista sportivo dal febbraio 1999. Ho maturato diverse collaborazioni nel capo editoriale. Curo interamente la sezione di sport di Outnews.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *