« Finalmente la battaglia che porto avanti da anni, prima come consigliere comunale e poi come assessore comunale, sul Codice Rosa nei pronto soccorso della nostra regione è vinta». Gioisce Lina Amormino e ringrazia il consigliere regionale Luca Bartolini «per l’impegno dimostrato». «In certe situazioni – spiega Amormino – la burocrazia può essere fatale, le persone che subiscono atti di violenza necessitano, oltre alle cure sanitarie, di un vero e proprio percorso protetto, come previsto dal Codice Rosa. Come assessorato abbiamo raccolto adesioni da tanti Comuni della Romagna, lo scopo era di sollecitare la Regione ad adottare con urgenza provvedimenti a favore delle vittime di violenza». Il Codice Rosa garantisce un percorso di accesso, dedicato e protetto, al pronto soccorso, riservato a tutte le vittime di violenze. Il codice viene assegnato insieme a quello di gravità, da personale addestrato. Quando viene assegnato il Codice Rosa si attiva un gruppo operativo composto da personale sanitario (medici, infermieri, psicologi) e dalle forze dell’ordine. Il gruppo operativo fornisce cura e sostegno alla vittima, avvia le procedure di indagine per individuare l’autore della violenza e se necessario attiva le strutture L’assessore Lina Amormino HERA Biglietti per concerti Oggi dalle 9 alle 13 sarà on line su www.gruppohera.it la promozione per i clienti Hera: ingressi gratuiti per tanti concerti jazz di Crossroads, compreso quello di Cristina Zavalloni in programma il 28 marzo a Cesenatico. B I B L I OT E C A Letture per bimbi Oggi alle 17 alla Biblioteca comunale “sezione ragazzi” ciclo di incontri dedicati a bambini fino a 6 anni e genitori “Chi legge piglia pesci 8”. In programma l’ultimo evento della rassegna “Storie di tutti i giorni” con “Cap – puccetto dammi retta!”, a cura di Elisa Mazzoli. territoriali. Al codice è dedicata una stanza apposita all’interno del pronto soccorso. Conclude Amormino: «L’Emilia Romagna è in ritardo e vigileremo affinché la Regione lo applichi prima possibile»

Pier Stella
Sull'autore

Tutto ciò che dovete sapere su di me, probabilmente, l'ho già scritto. Mi occupo di politica, di cronaca e di eventi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *