E Piero Bonaguri, che fu uno dei suoi allievi più brillanti ed è ora tra i maggiori concertisti internazionali, torna a rendergli omaggio con “Homenaje a Se govi a”, volume 8 della Collana di musica contemporanea da lui diretta, edita da Ut Orpheus. La pubblicazione, presentata al Conservatorio di Bologna il 18 febbraio, sarà alla ribalta oggi della prestigiosa Musikmesse di Francoforte, seguita il 14 dal concerto che il maestro riminese terrà all’Istituto italiano di cultura della città tedesca in collaborazione con l’I st i t u t o Cervantes. Seguiranno presentazioni a Trento, Madrid e Vienna. Bonaguri ha raccolto otto nuove composizioni per chitarra sola di Davide Anzaghi, Andrea Cappelli, Fabio Luppi, Gian Paolo Luppi, Marco Reghezza, Alessandro Spazzoli, Roberto Tagliamacco, Paolo Ugoletti. Musica nuova scritta per rendere omaggio al grande virtuoso «che nel Novecento sta alla chitarra come la Callas al canto», ha detto recentemente Milos, musicista che sta riportando la chitarra all’attenzione mondiale. L’immagine di copertina è del pittore forlivese Roberto Casadio. All’in – terno del volume figura una poesia di Davide Rondoni per Segovia. È in programma anche una registrazione discografica dei brani.

Giancarlo Ottaviani
Sull'autore

Probabilmente scrivevo anche in pancia, la mia mano ha avuto sempre bisogno di espressione e devozione. Dove c'è musica io mi invento scrittore. Alcuni mi definiscono "giornalista"..
Addirittura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *