I problemi sella scuola e degli studenti al centro della prima “tavola rotonda” tra presidenti dei consigli di istituto delle superiori statali della provincia. Si sono riuniti lo scorso giovedì su iniziativa del presidente del consiglio di istituto del Liceo Serpieri, Giovanni Lorenzini. In una nota fanno sapere che «lo spirito che ha animato tale iniziativa è stato quello di cercare, all’interno di una esperienza comune, le risposte a problematiche che possono essere trattate in modo collettivo e rappresentative delle esigenze di tutte le famiglie che hanno figli alle scuole superiori». Tra questi, in cima alla lista, sono da citare «i trasporti, il rapporto con gli organi istituzionali in evoluzione in questi giorni». E ancora: «Le risorse finanziarie, le esperienze vissute nel proprio Istituto». Sono stati questi alcuni degli argomenti affrontati nell’incontro ed «hanno stimolato i presidenti ad approfondire le tematiche in futuri incontri». La riunione ha portato anche a capire che, «nonostante ogni Istituto abbia la propria peculiarità, su tanti temi della vita scolastica dei nostri ragazzi, possiamo diventare interlocutori capaci, attenti e stimolanti per cercare sempre le soluzioni migliori che vadano incontro alle esigenze di migliaia di famiglie della provincia».

Redazione
Sull'autore

OutNews è il magazine dedicato all'informazione locale e nazionale. Curiamo principalmente fatti di cronaca, le novità in campo musicale e gli aggiornamenti sportivi. Mail: info@outnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *