Musica e gastronomia ricordando il Califfo. Sabato alle ore 21, nel salone delle feste don Alfredo Paganelli, il gruppo “Montiano in musica” propone un evento in onore di Franco Califano recentemente scomparso. Si tratta di una festa «Al l’insegna della sua buona musica e della gastronomia – spiega il direttore artistico Guido Lucchi – nello schermo gigante verranno proiettate le sue interviste, le sue stupende poesie, i commenti di vari personaggi dello spettacolo e immagini di amici romagnoli che hanno condiviso tante serate insieme. Ad interpretare le sue canzoni, l’amico di sempre, colui il quale gli è rimasto accanto per 12 anni consecutivi, F au st o Bianchi in arte Bob che insieme a Bruno Signorini costituiscono il duo musicale: “I Califfi”. Bob conosce il Califfo come nessun’altro e interpreta le sue canzoni in modo magistrale, con tanto di punti e virgole identiche a Franco; per l’occasione indosserà una giubba, regalo di Franco, double face, che cambierà di colore nei due tempi in programma». E’ prevista una degustazione di antichi “mangiari” romagnoli, tra cui la pasta e fagioli, con le azdore montianesi che sono già all’opera a suon di matterello per sviluppare una ventina di chili di puntarine e maltagliati. I dolcetti tipici e il Sangiovese accompagneranno il connubio. Per info e prenotazioni: “Montiano in musica” tel. 339 1880390 oppure mail : lucchiguido56@libero.it

Giancarlo Ottaviani
Sull'autore

Probabilmente scrivevo anche in pancia, la mia mano ha avuto sempre bisogno di espressione e devozione. Dove c'è musica io mi invento scrittore. Alcuni mi definiscono "giornalista"..
Addirittura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *