Da lunedì prossimo al via i lavori nel capoluogo, nelle vie Giovanni XXIII, Alighieri, Foscolo, Boccaccio, Leopardi e Petrarca. La riqualificazione avverrà in due tempi: il primo stralcio consiste nella creazione della nuova rete fognaria e dell’acquedotto e nel simultaneo abbattimento dei pini; il secondo prevede il completo rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi, oltre alla piantumazione di nuovi alberi. «Questo intervento prevede un investimento di circa 500mila euro – spiega l’assessore comunale ai lavori pubblici Daniele Candoli – ed è un progetto a cui teniamo particolarmente perchè permette di riqualificare strade e marciapiedi che da tempo versano in cattivo stato. I primi lavori a partire saranno quelli di Hera che si occuperà delle fogne e dell’acquedotto». I lavori prevedono anche l’abbattimento di numerosi pini, azione ritenuta alquanto necessaria: «verranno abbattuti 70 pini e al loro posto verranno piantati 50 alberi più idonei – al momento stiamo pensando a dei frassini – e una ventina di alberi minori nei tratti in cui i marciapiedi risultano più stretti. Mi dispiace molto ma non si può fare diversamente: le radici dei pini ormai invadono i marciapiedi rendendoli spesso impraticabili e s’infilano fino ai sottoservizi creando problemi anche ai tubi de ll’acquedotto. Con questo intervento andiamo a risolvere questo problema una volta per tutte, pensando anche a chi verrà dopo di noi». I lavori di via Giovanni XXIII e delle sue traverse interessano il tratto fino alla rotonda ma sono previsti altri interventi nel prossimo futuro: «con un accordo pubblico-privato speriamo anche di riuscire a rifare la rotonda entro l’anno creando, nell’area attorno ad essa, uno spazio per 50 posti auto. Per il prossimo anno, invece, vogliamo eseguire i lavori nel restante tratto della via». Candoli spiega che verrà inviato un volantino nelle case per avvisare dell’inizio dei lavori e quindi dei relativi disagi che possono causare.

Redazione
Sull'autore

OutNews è il magazine dedicato all'informazione locale e nazionale. Curiamo principalmente fatti di cronaca, le novità in campo musicale e gli aggiornamenti sportivi. Mail: info@outnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *