Ha accumulato 34 denunce, attraverso 73 alias: per una pena totale di 21 anni di carcere. Lunedì scorso a Bologna la Squadra Mobile di Bologna, in collaborazione con i colleghi di Rimini, ha arrestato una donna 35enne, di origine slava, di etnia rom, ricercata da cinque mesi. Era stata fermata e denunciata nel 2005 a Rimini dopo un furto in appartamento.

Marco Andreoli
Sull'autore

Ex capo redattore di una nota testata editoriale in Romagna. Mi occupo prevalentemente di cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *