Sono stati terminati i lavori di riqualificazione del quartiere Belvedere. Parte ora il cantiere per le nuove fognature bianche in via Don Minzoni e Manin. A Belvedere i lavori che hanno avuto un costo di 150mila euro, hanno riguardato la riasfaltatura stradale, il rifacimento dei marciapiedi, la segnaletica orizzontale e verticale, l’illuminazione pubblica e le fognature. In centro, nelle vie Don Minzoni e Manin, l’intervento prevede la realizzazione di nuovi collettori delle fognature di acque bianche, con l’installazione di nuove caditoie e pozzetti di ispezione e il collegamento alle reti già esistenti. Il cantiere avrà una durata di 90 giorni e prevede un investimento economico pari a 103mila euro. «I lavori nelle vie Don Minzoni e Manin – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Fabrizio Piccioni -, sono propedeutici per un altro importante intervento di riqualificazione urbana delle due vie: dai marciapiedi all ’illuminazione, gli asfalti, gli attraversamenti pedonali e la riqualificazione del parco Gentilini».

Marco Andreoli
Sull'autore

Ex capo redattore di una nota testata editoriale in Romagna. Mi occupo prevalentemente di cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *