Non solo Ice bucket challenge. Anche i baristi faentini sono scesi in campo per contribuire alla raccolta fondi contro la Sla. E lo fanno senza tirarsi secchiate gelate ma coinvolgendo direttamente i loro clienti e gli altri baristi della città in una gara alla solidarietà. Sarah Murri del caffè Marconi e Michael Limoni del Ritocchino, con la collaborazione dei loro colleghi hanno deciso di lanciare il Bartender Sla challenge. L’iniziativa partita alcuni giorni fa al caffè Marconi, nel quale sono stati raccolti oltre 250 euro, adesso è passata al Ritocchino. Da qui la nomination successiva è stata preannunciata essere quella di Federico Ercolino del Caffè del Viale. Nei locali che aderiscono si potrà lasciare la propria offerta in apposite urne. A conclusione della raccolta sarà organizzata nei locali aderenti una serata evento con ripresa video della preparazione di un cocktail scelto dal bartender.

Marco Andreoli
Sull'autore

Ex capo redattore di una nota testata editoriale in Romagna. Mi occupo prevalentemente di cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *