Con l’arrivo della primavera, è arrivato per il cantautore riminese Luca Casali e la sua Roots Band (Stefano Cristofanelli alle percussioni e Eros Rambaldi al contrabbasso) il tempo di sorridere. E lo faranno presentando il loro primo album “Time to smile”, appunto, sabato 15 marzo (ore 21) al teatro Corte di Coriano, testimone anche della registrazione del disco, nei mesi scorsi. Si tratta di un “cantautorato australe”, un progetto che prende forma e si sviluppa tra sonorità evocative, una fusione di generi musicali con richiami che vanno dal folk al blues passando per la roots music e l’alternative roc k. “Time to smile” è un viaggio musicale intrapreso attraverso il vissuto di esperienze e atmosfere: i nove brani inediti si trasformano così in paesaggi sonori capaci di prendere per mano l’ascoltatore proiettandolo in luoghi lontani e descrivendo allo stesso tempo il bisogno primordiale e imminente di cercare una visione esterna e lontana dalla realtà.

Giancarlo Ottaviani
Sull'autore

Probabilmente scrivevo anche in pancia, la mia mano ha avuto sempre bisogno di espressione e devozione. Dove c'è musica io mi invento scrittore. Alcuni mi definiscono "giornalista"..
Addirittura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *