«Cari ragazzi, non smettete mai di studiare e vivete l’esame con serenità». Messaggio del sindaco Fabrizio Matteucci ai circa 1.200 studenti ravennati alle prova con la Maturità. «Questo esame prelude alle prime scelte importanti per il vostro futuro – scrive -, qualunque sia la strada che deciderete di imboccare, seguite le vostre passioni. Lo studio dovrà rimanere una costante della vostra vita: le cose al giorno d’oggi “girano” talmente in fretta che ci impongono di rimanere sempre aggiornati, qualunque sia la scelta che facciamo». E per l’esame, dice, «In bocca al lupo: affrontate questa prova con serenità e con la consapevolezza che conquistare le cose belle della vita costa fatica e impegno».

Marco Andreoli
Sull'autore

Ex capo redattore di una nota testata editoriale in Romagna. Mi occupo prevalentemente di cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *