Si svolgeranno giovedì pomeriggio alle 15, nella chiesa dei Padulli, i funerali della 50enne riminese morta a due passi dall’ospedale per arresto cardiaco dovuto a un edema polmonare acuto, legato a problemi di origine circolatoria, stando a quanto appurato dall’autopsia. Sul caso è aperta un’inchiesta a carico di ignoti con l’ipotesi di omicidio colposo sulla base di un esposto dei familiari. Da giorni, infatti. la donna lamentava un malessere ed era stata visitata da medici anche ospedalieri.

Marco Andreoli
Sull'autore

Ex capo redattore di una nota testata editoriale in Romagna. Mi occupo prevalentemente di cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *