La Pro loco di Santarcangelo e l’associazione Isal hanno firmato un protocollo di intesa per sensibilizzare e informare i cittadini e raccogliere fondi per la ricerca medico-scientifica sul dolore cronico, le possibili terapie e i centri specialistici presenti sul territorio in cui è possibile curarsi. Con questo accordo Santarcangelo diventa la prima città federata della rete delle “Cento città contro il dolore” e dà il via a un cammino per diffondere il messaggio che il dolore non va sopportato inutilmente, ma che ci sono centri e terapie a disposizione. Già in passato la Pro loco si è attivata spontaneamente per raccogliere fondi per l’Isal. Il protocollo prevede l’organizzazione di almeno un’iniziativa all’anno dedicata all’Isal e la partecipazione alla Giornata contro il dolore, la cui prossima edizione è in programma il 12 ottobre.

Redazione
Sull'autore

OutNews è il magazine dedicato all'informazione locale e nazionale. Curiamo principalmente fatti di cronaca, le novità in campo musicale e gli aggiornamenti sportivi. Mail: info@outnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *