Cresce l’attesa per l’arrivo del Black Friday (letteralmente, il “venerdì nero”), la giornata in cui siti di e-commerce e negozi fanno importanti sconti sulla merce per incrementare gli acquisti. Quest’anno la ricorrenza – nata negli Stati Uniti, ma che da quale anno spopola anche in Italia – cade venerdì 29 novembre 2019. L’iniziativa offre l’occasione per prepararsi al meglio al Natale e comprare a prezzi vantaggiosi i regali. Tanti sono, infatti, gli articoli messi a disposizione da portali online e attività commerciali a cifre abbordabili, dagli ultimi ritrovati tecnologici ai classici capi d’abbigliamento.

La storia

Nonostante la crescente popolarità che la ricorrenza ha riscontrato in numerosi Paesi del mondo, la storia dell’origine del Black Friday rimane ancora incerta. Quel che è sicuro è che il venerdì dedicato agli acquisti cade sempre il quarto venerdì di novembre, il giorno successivo alla festa del Ringraziamento, una delle più importanti celebrazioni a stelle e strisce. Secondo alcuni, il termine deriverebbe da una delle espressioni utilizzate dalla polizia di Philadelphia tra gli anni ‘50 e ‘60 del secolo scorso per descrivere gli ingorghi e il traffico che si creavano in occasione delle vendite successive al giorno del Ringraziamento. Secondo altri, invece, il nome farebbe riferimento alle annotazioni sui libri contabili che passavano dal colore rosso – utilizzato per le perdite – al colore nero – usato per i guadagni. Il Black Friday indicherebbe, quindi, l’inizio di un periodo di grandi ricavi per i negozianti, che sarebbe, poi, culminato con l’arrivo del Natale. Quel che è certo è che il fascino del venerdì nero “made in Usa” è contagioso: oggi la ricorrenza coinvolge numerosi Paesi europei dal Regno Unito alla Spagna e ha finito per stregare anche l’Italia. Sebbene lungo lo Stivale la tradizione sia arrivata tardi, il successo è stato immediato. Nel giro di pochi anni è cresciuto esponenzialmente il numero di negozi che hanno aderito all’iniziativa, per la gioia di consumatori e commercianti.

Come risparmiare

Arrivare preparati al Black Friday è fondamentale per sfruttare al massimo le vantaggiose promozioni, evitando allo stesso tempo di incappare in cocenti delusioni. La prima cosa utile da fare è costruire in anticipo delle wishlist (letteralmente, “liste dei desideri”) con gli oggetti che si desiderano acquistare. Avere un punto di riferimento aiuta ad evitare di lanciarsi in uno shopping frenetico e compulsivo e a non lasciarsi abbindolare da offerte esagerate o sospette. È importante, poi, utilizzare per tempo e con saggezza i siti che forniscono recensioni dei prodotti per valutare con calma pro e contro di tutti gli acquisti. Infine, con wishlist alla mano, è consigliabile monitorare il prezzo degli oggetti dei sogni comparando vari siti e portali per capire dove si risparmia di più.

I migliori siti di Offerte Black Friday

Zara
Pandora
Benetton
Sephora
Amazon
Media World
Apple
Euronics
Dyson
Xiaomi
Decathlon
Volantini vari

Comprare uno smartphone

Inseparabile compagno di viaggio, inesauribile enciclopedia tascabile, potente catalizzatore di relazioni sociali: uno smartphone è tutto questo e molto altro ancora. Grazie all’arrivo del Black Friday, non c’è periodo migliore dell’anno per acquistarne uno.

COME PREPARARSI
L’offerta disponibile sul mercato è, però, talmente ampia che, per scegliere, è fondamentale tenere a mente alcuni importanti criteri, dal display al processore. Ecco perché si rivela utile informarsi precedentemente sulle caratteristiche più all’avanguardia e adatte alle proprie esigenze.

I CRITERI
Il design di uno smartphone non influisce solo sul fascino estetico ma anche sulla facilità di utilizzo. Display ampi e poco spessi facilitano sicuramente la visione, ma risultano più scomodi da tenere in tasca. Un buon grip e un peso minimo agevolano, invece, la comodità della presa. Ma le prestazioni di un cellulare dipendono in buona parte dal suo processore: è, quindi, essenziale che la componente elettronica che svolge tutte le operazioni computazionali sia di buona qualità. Attenzione, poi, alla memoria (suddivisa tra Ram e Storage), alla durata della batteria e ai pixel della fotocamera. Una scelta mirata è il modo migliore per effettuare un acquisto intelligente e duraturo nel tempo.

Moda in Black

Non c’è bisogno di essere delle “fashion victims” per provare un’attrazione irresistibile verso le nuove tendenze dettate dall’alta moda femminile per le prossime stagioni. Le vetrine, nelle città e nei centri commerciali, mettono in mostra meravigliosi abiti luccicanti, morbidi capispalla e fantasie a non finire. Approfittarne ora – online e nei negozi fisici – conviene grazie al Black Friday di venerdì 29 novembre. Prezzi abbordabili e un’ampia gamma di prodotti in grado di soddisfare ogni necessità sono davvero dietro l’angolo.

VESTIRE IN LIBERTÀ
Individuare le macrotendenze in previsione del 2020 non è affare di poco conto, perché il fashion per “lei” si definisce sempre più come un cosmo che privilegia la libertà di rispecchiare nell’abito la propria multiforme essenza. Per cui spazio alla libera espressione, dagli abiti sexy con maxi spacco fi no ai completi maschili a quadretti e sulle tonalità del marrone. Se è innegabile un ritorno degli anni ‘80 con cappelli a tesa larga, bomber in pelle e tinte super shock, grande è anche l’interesse per le ispirazioni dal mondo, che si fa strada con maglioni intrecciati in lana a fantasia etnica e frange in ogni dove, dai cappotti alle borse. CALZATURE Tra gli altri must della stagione 2019/2020 sono inclusi gli stivali – soprattutto i cuissard sopra il ginocchio – che conferiscono un tocco accattivante e grintoso. Per le donne che prediligono il comfort non mancano le sneaker, tra le quali i modelli a calzino vanno per la maggiore – meglio se in tinte fluo. Un ritorno dai decenni passati, poi, è lo stampato all-over, che dà spazio in ogni capo – dalle t-shirt ai maglioni fi no alle scarpe – al logo del brand e ai suoi slogan.

ABITI E TAGLIE OVERSIZE
Promossi i maglioni oversize, anche ricercati con spille e decorazioni preziose, e i vestiti in tutte le loro declinazioni, dall’abito blazer a quello chamisier. I cappotti invece sono avvolgenti e arrivano ai piedi. Le numerose tendenze in auge, dunque, permettono di vestire trendy senza rinunciare ai propri capi preferiti. Una libertà che trova nelle offerte del Black Friday la sua migliore realizzazione.

Redazione
Sull'autore

OutNews è il magazine dedicato all'informazione locale e nazionale. Curiamo principalmente fatti di cronaca, le novità in campo musicale e gli aggiornamenti sportivi. Mail: info@outnews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *