La Stradale di Ravenna scende in campo contro l’abbandono di animali, fenomeno incivile purtroppo in aumento con l’approssimarsi delle vacanze. Un gesto che, ricorda una nota, costituisce «un reato perseguito con l’arresto fino a un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro» con rilevanti conseguenze igieniche, sanitarie e sociali, oltre che un pericolo per la circolazione. Il Corpo invita quindi chiunque vedesse cani abbandonati a rivolgersi senza indugio allo 0544 404121 indicando la posizione esatta in cui è stato avvistato l’animale.

Marco Andreoli
Sull'autore

Ex capo redattore di una nota testata editoriale in Romagna. Mi occupo prevalentemente di cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *