Grande impresa per la squadra giovani mix dell’Olimpia Gambettola nella terza prova del campionato italiano di ginnastica acrobatica. Sono andati a vincere in casa dei tradizionali rivali del Cumiana, più grandi di età. E quest’anno è la terza vittoria consecutiva su tre prove per i romagnoli allenati da Franca Casadei. La squadra giovani dell’Olimpia è composta da atleti tra i 9 e i 13 anni, molto più giovani in media rispetto ai rivali torinesi, e questa volta la vittoria è stata ancora più netta perchè ottenuta in tutte le prove: floor, tumbling e minitrampolino. La squadra giovani mix dell’Olimpia è composta dalle femmine Viola Biguzzi, Linda Burioli, Sara Consani, Ilenia Evangelisti, Martina Zani; e dai maschi Borik Baiardi, Alessandro Evangelisti, Lorenzo Magrini e Matteo Zamagni. Buoni risultati per gli atleti gambettolesi anche nelle prove individuali, con 5 vittorie e 16 podi complessivi. Il risultato più eclatante è stato nel tumbling, categoria juniores femminile, che ha visto un podio tutto gambettolese, con Eva Luna Maestri che ha preceduto le compagne di squadra Zoe Paganelli e Giada Lombardi. Nel trampolino ha invece vinto Zoe Paganelli davanti a Eva Luna Maestri. Le altre vittorie sono state di Linda Burioli nel trampolino giovani prima fascia femminile, di Alessandro Evangelisti in quello maschile, di Lorenzo Magrini nel tumbling della stessa categoria. I due ragazzini si sono poi “scambiati” i posti sul podio: Magrini è anche arrivato secondo nel trampolino, Evangelisti è stato d’argento nel tumbling. Gli altri podi sono stati conquistati da Linda Burioli, seconda nel tumbling giovani prima fascia; Borik Baiardi, secondo nel trampolino e terzo nel tumbling giovani seconda fascia maschile; Martina Zani terza nel trampolino giovani seconda fascia femminile; Alessandro Zamagni, secondo nel tumbling e terzo nel trampolino seniores maschile. Le ragazze juniores gambettolesi hanno poi fatto una esibizione insieme ad alcuni membri della nazionale italiana. La prossima e ultima gara del campionato italiano, che è anche prova europea, è in programma a Cesenatico dal 7 al 9 giugno.

Alberto Grossi
Sull'autore

Giornalista sportivo dal febbraio 1999. Ho maturato diverse collaborazioni nel capo editoriale. Curo interamente la sezione di sport di Outnews.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *